Pirofila Grande Orlata art. 544/82P


Pirofila grande orlata Misure: d. cm 32 - h 6,5 Colore: Rosso


33.00 


Ulteriori informazioni


LA PIROFILA TONDA

 Pratica e versatile, la pirola tonda sarà un valido strumento per cucinare torte, sformati, arrosti. Con una leggera orlatura sul bordo per un tocco vezzoso e romantico in tavola e in cucina. TORTA DEL PASTORE Ingredienti: 1 kg di carne macinata mista; 750 gr di patate; 1 carota; 1 cipolla; 1 costa di sedano; maggiorana; timo; origano; circa 50 gr di burro; ½ bicchiere abbondante di latte; parmigiano; acqua tiepida; 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro; 1 cucchiaio di salsa worcester; pangrattato q.b; sale; pepe; olio evo. In una padella fare un soffritto con sedano, carota, cipolla. Aggiungere la carne macinata e far dorare molto bene. Unire il concentrato di pomodoro, diluito in poca acqua, e la salsa worcester. Aggiungere acqua tiepida. Lasciare cuocere per 20 minuti. Nel frattempo preparare il purè. Bollire, pelare e schiacciare le patate. Unire il burro, il sale, il latte tiepido, il parmigiano grattugiato e girare finché non risulta cremoso, ma ben sodo. Sul fondo della pirola, versare tutta la carne e ricoprire con il purè. Per un risultato più scenografico, inserire il purè in una saca poche e creare una decorazione sulla superficie della torta. Spolverizzare di pangrattato. Infornare in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti. Passare al grill per 5 minuti. BERLINGOZZO AL ROSMARINO Ingredienti: 5 uova; 480 gr di farina 00; 300 gr di zucchero; 25 gr di lievito per dolci; la scorza di un limone; 1 bicchiere di olio evo; 1 bicchiere di latte; 1 pizzico di sale; 1 cucchiaio di rosmarino fresco tritato; burro. Mettere in una ciotola la farina setacciata, lo zucchero, il lievito, la scorza di limone, il sale e il rosmarino. Aggiungere un uovo alla volta, il latte e l'olio. Mescolare bene il composto, evitando la formazione di grumi. Imburrare ed infarinare la pirola, versare il composto e cuocere in forno a 180° per 30 minuti. Ideale come dolce per la colazione, si conserva bene per qualche giorno. 

TORTA LUCCHESE CO' BECCHI ALL'ERBI

 Ingredienti: 2 fogli di pasta frolla. Per il ripieno: 1 kg di bietole; 40 gr di burro; 200 ml di latte; 100 gr di pane raffermo; 50 gr di uvetta; 1 bicchierino da caffè di Vin Santo; 50 gr di pinoli; 100 gr di zucchero, più quello per la supercie; 1 uovo; 2 tuorli; 1 buccia di arancia; la scorza di metà limone; sale; noce moscata; cannella; acqua. Lavare le bietole, eliminare le coste dure e scottare in acqua bollente per 5 minuti. Trasferire in una padella con il burro e fare insaporire per qualche minuto. Fare raffreddare, strizzare e tagliare finemente al coltello. Versare il latte tiepido in una ciotola, unire la mollica di pane raffermo e fare ammorbidire. Mettere a mollo l'uvetta assieme al Vin Santo ed allungare con acqua tiepida no a che non sarà del tutto ricoperta. In una ciotola unire le bietole, il pane e l'uvetta ben strizzati, quasi tutti i pinoli (lasciatene da parte una manciata), lo zucchero, l'uovo, i tuorli, la buccia dell'arancia a cubetti , la scorza grattugiata del limone, abbondante noce moscata, un pizzico di cannella ed amalgamare bene. Mettere in frigo. Foderare con la pasta sfoglia, la tortiera imburrata ed infarinata. Lasciare avanzare dai bordi di qualche cm. Inserire il ripieno preparato. Fare dei taglietti paralleli, in obliquo, nella frolla fuori bordo, distanti tra loro circa 2 cm. Avvolgere ogni lembo su se stesso dando una forma triangolare. Spolverizzare la supercie con lo zucchero e cuocere nel forno preriscaldato a 180° per 40 minuti. Negli ultimi 2-3 minuti di cottura, mettere i pinoli sulla superficie.